fbpx

Elena Moglia

Co-Founder & CEO @ MyLime

Speaking Sessions

Biografia

Partendo da una laurea in economia aziendale e un master in gestione dei beni di lusso presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e passando per un’esperienza a Dubai a diretto contatto con alcuni dei più prestigiosi brand al mondo, Elena Moglia nel 2018 ha deciso di fondare MyLime di cui è CEO e Co-Founder. 

Diversi fattori possono rendere un singolo oggetto di valore, ad esempio quando e da chi è stato creato; quali materiali sono stati utilizzati per la sua produzione; dove è stato esposto e indossato, chi lo ha posseduto in precedenza e molte altre proprietà.

In breve, descrivono l’unicità, la storia e la scarsità di un oggetto.

Da qui nasce l’idea di fondo di MyLime, introdurre un livello aggiuntivo e senza precedenti nella proprietà dei beni “di lusso” che possa rendere visibili in modo permanente queste caratteristiche uniche.

MyLime è una startup che opera nel B2B che ha sviluppato una piattaforma di tracciabilità atta al salvataggio in modo inviolabile su blockchain delle caratteristiche intrinseche del prodotto fisico.

La tecnologia brevettata permette infatti di creare il passaporto digitale del prodotto e un NFT correlato 1:1 ad esso.

La missione di Elena e del team di MyLime è quella di scoprire il vero potenziale della creazione di valore duraturo grazie all’ausilio di tecnologie cutting-edge, garantendo una continuità tra mondo fisico e digitale.